Chi siamo

I nostri prodotti

Forme di pagamento

Condizioni di vendita

Faq & consigli

Privacy

Greenpiu

Sebbene sia possibile, non è consigliato rinvasare o trapiantare una pianta in qualsiasi periodo dell’anno. Per garantire che le radici si mantengano forti e superino lo stress dell’operazione, quindi attecchiscano correttamente al nuovo terreno, si dovrebbe seguire il naturale ciclo d’attività del vegetale. Per questo motivo, il periodo idoneo per l’intervento è quello della primavera, quando il fiore torna in piena attività e avvia il suo normale ritmo di crescita. Si può procedere senza troppi intoppi anche in estate, purché ci si accerti le temperature non siano proibitive: in questo caso la pianta rischia di soffrire di secchezza delle radici e di disidratazione. In autunno e in inverno, invece, la ridotte forze rischiano di portare alla morte del vegetale. Inoltre, è meglio non rinvasare né trapiantare una pianta con una malattia – ad esempio una parassitosi delle foglie – in corso: lo stress sarebbe troppo elevato.